sabato 11 gennaio 2014

IL VIAGGIO



Orion Valls, che si occupa dei neonati
 in un ospedale di Barcellona, 
dice che il primo gesto umano è l'abbraccio.
Dopo essere venuti al mondo, 
al principio dei loro giorni,
 i bebè agitano le mani, come per cercare qualcuno.
Altri medici, che si occupano di quelli che hanno già vissuto, dicono che i vecchi, alla fine dei loro giorni,
muoiono cercando di alzare le braccia.
Ed è così, per quanto si voglia rigirare,
 e per quanto se ne parli.
A questa cosa, così semplice, si riduce tutto:
tra due batter d'ali, senza altre spiegazioni,
trascorre il viaggio.

(Eduardo Galeano)



Nessun commento:

Posta un commento